F. D'Agostino editoriale su Avvenire: "La famiglia è resistente"